Marco

Archivio: Marco

“Fragili, un destino?” Evento finale We Care CISTAI

Perché la povertà è così difficile da sradicare? Perché i piani per contrastarla si rivelano quasi sempre inefficaci? La fragilità, la vulnerabilità, la povertà adulta ed educativa sono l’esito non scontato, ma molto probabile, della concomitanza di due fattori[1]: la debolezza delle “capacità interne” dell’individuo, e la carenza delle risorse, materiali e immateriali, cui ha accesso nella comunità in cui vive. È elementare comprendere come le risorse non soltanto ci devano essere, ma debbano essere accessibili e la persona debba avere le capacità cognitive per riconoscerle e sapere come usarle! Dunque, appare chiaro, dal modello e dall’esperienza maturata “sul ... Leggi di più

22 Aprile 2021|Categorie: ADULTI, IMPRESA SOCIALE|

Neuropsichiatria Infantile e Covid-19: per fare una rete non basta un filo

Oltre 150 professionisti della NPI - Neuropsichiatria Infantile, appoggiati dalle società scientifiche e professionali di riferimento, di Piemonte, Valle d'Aosta e Liguria, hanno sottoscritto una lettera aperta inviata ai rappresentanti politici ed ai mezzi di informazione, per segnalare la dolorosa situazione emergenziale, riguardante il campo della salute e del benessere neuropsichico e mentale che stanno vivendo operatori, minori e le loro famiglie. Le problematiche già in essere prima della pandemia sono state ulteriormente e gravemente potenziate dal trauma sociale conseguente al Covid-19. I problemi emergenti Per la fascia di età infantile c'è stato un significativo incremento di segnali di ... Leggi di più

20 Aprile 2021|Categorie: IMPRESA SOCIALE, MINORI E FAMIGLIE|

Il 5×1000 di Stranaidea, una firma che riunisce una famiglia

A migrare, a decidere di partire per un viaggio duro, incerto e pericoloso sono le persone più forti, quelle che hanno maggiori possibilità di sopravvivere. Spesso per questi motivi i bambini rimangono nei loro paesi e partono i genitori con la speranza di raggiungere l’Europa per poter garantire un futuro ai loro figli. Da quando lavoriamo con i migranti abbiamo incontrato tanti genitori che sognano di ricongiungersi con i loro figli. Figli che non vedono da mesi, anni. La maggior parte di questi bambini non hanno documenti e sono esposti a pericoli svariati (malnutrizione, malattie, human traffic, sexual traffic, ... Leggi di più

6 Aprile 2021|Categorie: ADULTI, IMPRESA SOCIALE|

Piano di Inclusione Sociale in risposta al Covid-19

Nel 2020 Stranaidea ha partecipato attivamente alla realizzazione del Piano di Inclusione Sociale della Città di Torino, in riferimento alle azioni e agli interventi dell’Area 3, finanziato attraverso fondi FEAD, volto a sviluppare reti di acquisto solidale rivolte alle persone senza dimora e ai nuclei in condizione di grave disagio abitativo, prevedendo anche azioni mirate di accompagnamento e sostegno all’inclusione. La realizzazione è stata possibile grazie alla stretta collaborazione con il Servizio Adulti in Difficoltà del Comune di Torino, il Politecnico di Torino, l’Università degli studi di Torino, ForCoop e Progetto Tenda Lavoro. L'impatto Nel corso del progetto realizzato da ... Leggi di più

29 Marzo 2021|Categorie: ADULTI|
Torna in cima