Torna a Notizie

Articoli recenti

Archivi

Categorie

“Prego, si accomodi, questa è casa mia” è stato il titolo di Stranarte 2019, la settima edizione di un evento che mette l’Arte al servizio della persona. Il frutto del lavoro di un anno dei servizi alla disabilità. Giovedì 30 Maggio, presso la Casa del Teatro Ragazzi e Giovani di via Galileo Ferraris 266, oltre duecento persone si sono emozionate con noi e ci hanno battuto le mani.

Uno spettacolo per aprire le porte della propria casa, per svelarsi e raccontare se stessi.
Uno spettacolo per accogliere.
Uno spettacolo d’accoglienza.

Attraverso la metafora della casa, spostandosi tra le sue stanze, siamo entrati in camere da letto in cui sognare, cantine per nascondere, bagni per far scivolar via, cucine in cui nutrirsi, ingressi, che si aprono al mondo.

Un grosso grazie a chi c’era, a chi avrebbe voluto esserci e a chi si è già prenotato per l’anno prossimo.

Saremo lieti di accogliervi nuovamente.

Condividi!

Articoli recenti

Archivi

Categorie

Condividi!