Torna a Notizie

Articoli recenti

Archivi

Categorie

Il Corpo Europeo di Solidarietà offre ai giovani dai 18 ai 30 anni un’esperienza di apprendimento e partecipazione attiva presso enti del terzo settore ed organizzazioni no profit per costruire una società più inclusiva, sostenere le persone vulnerabili e rispondere alle sfide della società.

I giovani possono svolgere attività di volontariato in un paese dell’Unione Europea, per un periodo da 2 a 12 mesi, agendo come “volontari europei” in progetti locali in diversi settori o aree di intervento, tra cui: educazione, animazione, sport, servizi sociali, patrimonio culturale, arte, protezione civile, ambiente, cooperazione allo sviluppo, accoglienza migranti, rifugiati e richiedenti asilo, ecc.

Se si svolge un’attività di volontariato si ha diritto al viaggio, al vitto ed all’alloggio, oltre alla copertura assicurativa, per l’intera durata dell’attività ed una formazione pertinente le attività.

Attraverso questa esperienza i giovani hanno l’opportunità di entrare in contatto con nuove culture, esprimere solidarietà con gli altri e acquisire nuove competenze utili per la loro formazione personale e professionale.

COME PARTECIPARE: Dopo aver completato un semplice processo di registrazione nel portale https://europa.eu/youth/solidarity i partecipanti possono manifestare il loro interesse ed essere selezionati da una vasta gamma di progetti gestiti da organizzazioni che sono state autorizzate a gestire progetti dalle rispettive Agenzie Nazionali. I dati verranno inseriti nel portale europeo e le organizzazioni saranno in grado di cercare persone per i loro progetti nel database.

Interessato?
Se sei pronto per una sfida e sei disposto a dedicarti ad aiutare altre persone, unisciti al Corpo Europeo di Solidarietà oggi stesso e contatta Stranaidea scrivendo a europa@stranaidea.it
Trovi tutte le informazioni in italiano su:https://europa.eu/youth/solidarity_it
corpo_europeo_di_solidarietà.png

Articoli recenti

Archivi

Categorie