Torna a Notizie

Articoli recenti

Archivi

Categorie

Giuseppe Abbagnale: atleta vincitore di due titoli olimpici e ben sette mondiali nel canottaggio; attualmente Presidente della Federazione Italiana Canottaggio.

Casa di Ospitalità Notturna Carrera: luogo di prima accoglienza per adulti in difficoltà.

Due mondi apparentemente così lontani eppure vicinissimi per un giorno!

Già, perché sabato 9 Novembre Giuseppe Abbagnale ha visitato la Casa di Ospitalità Notturna Carrera, accolto da un gruppo attivo di ospiti/tirocinanti, impegnati nell’attività di “Area Verde”:

una decina di persone quotidianamente si occupano di mantenere puliti e funzionali i locali, ne accudiscono il giardino, e a volte sconfinano contribuendo ai lavori presso altri servizi della cooperativa o collaborando con le associazioni che gestiscono l’interessante esperienza dell’”Officina Verde Tonolli”: uno spazio di aggregazione cittadino dedicato all’ecologia urbana e all’educazione ambientale.
Ad avvicinare questi due mondi è stata Lorena Cugusi, Presidente di Agridea, anche lei presente all’evento.
Per chi vive quotidianamente la struttura di Via Carrera, questa giornata è stata l’occasione per riflettere su quanto possa essere articolato, delicato e fortunatamente efficace il sistema di relazioni necessario a mantenere in vita l’esperienza delle case di residenza notturna.

Il 9 Novembre è stato quindi il modo migliore per Stranaidea, che da anni si occupa di minori, disabilità e sociale, di festeggiare ufficialmente l’avvio del nuovo Settore Adulti.

Un grazie sentito a Giuseppe Abbagnale per aver fatto convergere la sua rotta verso la nostra, ma anche grazie a chi rema quotidianamente cercando nuovi approdi in un epoca in cui i naufragi sono all’ordine del giorno: alla Città di Torino e al Servizio Adulti in difficoltà, e agli operatori della cooperativa, che, attraverso la Boa Urbana Mobile e le case di accoglienza notturna, garantiscono il funzionamento di tutto il delicato sistema.

[widgetkit id=98]

Articoli recenti

Archivi

Categorie